EICMA 2018: 3 novità Wayel

e_mobility News

Wayel, marchio del gruppo bolognese FIVE, presenta 3 nuove eBike. Ovviamente made in Italy.

Sono tre le novità Wayel presentate ad EICMA 2018. Tutte prodotte sulla stessa base ma con “caratteri” diversi: una da uomo, una da donna ed una terza da trekking.

Sono equipaggiate con motori FIVE da 250W, 90 Nm di coppia e batterie da 48V con celle Samsung assemblate sempre dall’azienda bolognese. Il propulsore è integrato nel movimento centrale per lasciare così spazio al cambio Shimano Alfine ad 8 velocità all’interno del mozzo posteriore.

ICON di Wayel | EICMA 2018

 

La eBike ICON di Wayel | EICMA 2018

Dotate di freni a disco sia all’anteriore che al posteriore e di una forcella mono-ammortizzata con escursione di 60 mm. Il display sul manubrio oltre a dare tutte le info di viaggio permette di selezionare 5 livelli di assistenza alla pedalata.

eBike Wayel | EICMA 2018

Il modello trekking è invece dotato di una forcella ammortizzata classica con escursione massima di 100 mm per garantire un confort elevato anche sui terreni più impegnativi. Il cambio è uno Shimano Deore a 10 rapporti.

Terra! La nuova e-mtb Wayel | Ph. Wayel

I nuovi modelli possono montare due diverse batterie, una che garantisce 80 km di autonomia, mentre la più prestazionale arriva sino a 120 km.

Il prezzo al pubblico per ciascuna di queste eBike si aggira intorno ai 2.500 €.