Le eBike non sono più considerate un veicolo a motore e si riappropriano delle piste ciclabili e delle strade dove fino ad oggi non potevano circolare.
Si prevede dunque una forte spinta nella vendita delle e-Bike negli Stati Uniti ora che il Dipartimento degli Interni ha rilasciato le regole finali per l’uso delle biciclette elettriche su terreni pubblici.
Questo nuovo regolamento definisce più chiaramente le biciclette elettriche e non le descrive più come veicoli a motore. Tutto questo conferisce ai governatori locali l’autorità di consentire il loro utilizzo su sentieri non motorizzati.

eBike veicoli a motore

Siamo molto grati che questo nuovo regolamento del Dipartimento degli Interni Americano definisca più chiaramente l’identità delle biciclette elettriche“. Ha affermato Larry Pizzi, presidente della sottocommissione e-Bike di PeopleForBikes e CCO Alta Cycling Group.
Il nuovo regolamento secondo Pizzi finalmente “offre ai rappresentanti delle autorità locali il potere di consentirne l’uso su sentieri non motorizzati. Questa nuova regola si applica ai terreni pubblici federali gestiti dal Bureau of Land Management, National Park Service, Fish and Wildlife Service e Bureau of Reclamation“.

 

Cosa comporta questo cambiamento

  • Le eBike non sono più definite come veicoli a motore o fuoristrada.
  • I ciclisti di bici elettriche hanno diritti, privilegi e doveri simili ai ciclisti tradizionali.
  • I gestori locali del territorio possono autorizzare alcune o tutte le classi di eBike a circolare su strade, piste ciclabili e sentieri dove le biciclette tradizionali sono permesse.
  • I gestori locali del territorio mantengono il controllo sulle decisioni prese in collaborazione con il pubblico.

Secondo il Dipartimento degli Interni, le regole finali adottano in gran parte la definizione federale esistente di e-bike intesa come ciclo a due o tre ruote con pedali completamente azionabili e un motore elettrico non superiore a 750 watt. Le regole guardano al sistema di classificazione sviluppato dalla maggioranza degli stati per distinguere tra diversi tipi di e-Bike. Questi nuovi regolamenti chiariscono l’autorità del National Park Service, del Bureau of Land Management, del Fish and Wildlife Service e del Bureau of Reclamation per aumentare le opportunità di svago con le e-bike. I regolamenti chiariscono che le agenzie possono consentire le biciclette elettriche su strade e sentieri aperti alle biciclette tradizionali attraverso l’emissione di decisioni site-specific.

Per i termini di utilizzo, gli Stati Uniti utilizzano un sistema a 3 classi.

  • Classe 1: solo pedalata assistita; velocità massima assistita 20 mph (32,1 km/h)
  • Classe 2: solo assist in accelerazione; velocità massima del motore 20 mph.
  • Le classi 1 e 2 sono regolamentate come le biciclette.
  • Classe 3: solo pedalata assistita; velocità massima assistita 28 mph (45 km/h).
Content Protection by DMCA.com